New Call-to-action
Dona ora
New Call-to-action

Il tweet di don Bosco: ""

Pubblicato in missioni, News, Progetto

Ragazzi di Ciudad Don Bosco Colombia

I NUOVI ARRIVATI A CIUDAD DON BOSCO

Le testimonianze raccolte da Alberto Lopez, della procura salesiana di Madrid 

 

 

 

Due dei tre ragazzi che sono arrivati a Ciudad Don Bosco durante la mia permanenza lì hanno iniziato a parlare chiedendo il costo di un viaggio in Spagna e concluso raccontando avvenimenti intimi della loro vita. Si sono presentati come i militari, in piedi e in posizione di riposo. Si vede che sono gli ultimi arrivati al Centro nel modo in cui parlano e nel fatto che non sono certi che questo progetto li aiuterà davvero. 

Oscar Andrés voleva sapere se lo avremmo potuto aiutare, dato che era un bravissimo ballerino di break dance e gli piaceva cantare reggaeton. L’ho esortato a parlare con gli educatori e mi ha raccontato episodi del suo passato:  “Ho abbandonato la scuola perché mi annoiava e ho deciso di partecipare alla guerriglia. Ho rischiato di morire due volte. Adesso devo iniziare a pensare al mio futuro e devo frequentare un corso di formazione professionale per apprendere un mestiere”. 

Jonathan ha abbandonato i gruppi armati perché lo hanno obbligato a uccidere un compagno che conosceva da quando era piccolo. Hanno ucciso anche il ragazzo che è scappato con lui ed è rimasto diversi giorni in montagna. Ha parlato al telefono con il padre dicendogli che lo stavano cercando e che se lo avessero trovato lo avrebbero sicuramente ucciso. Gli piace molto il calcio e guidare i camion. Gli piacerebbe giocare in una squadra, ma non sa come fare. La sua vita non è stata per niente facile e non sa che cosa farà in futuro: “Ho 7 fratelli e mio padre mi ha costretto a interrompere gli studi per lavorare. Mi piacerebbe studiare, ma ho paura di fare ritorno al mio paese.

Scopri le storie di Verù e Teresa, scopri la storia di chi ce l’ha fatta!

 

dona-ora.png

Terre lontane

Leggi e scarica l'ultimo numero del nostro notiziario

New Call-to-action

Servizi e registrazioni

Vuoi rimanere in contatto con noi?

Ricevi gli sms di Don Bosco oppure chiedi la versione cartacea dei notiziari.

Registrati