2020: le azioni dei Figli di Don Bosco per fronteggiare il covid-19

Obiettivi raggiunti per i progetti covid-19 nel mondo

“Sapremo quanto il virus si è diffuso quando la gente inizierà a morire”, è il messaggio che ci è arrivato all’inizio della pandemia da tanti missionari salesiani dalle regioni più povere del mondo.

La famiglia salesiana si è rimboccata subito le maniche e si è attivata più in fretta possibile per aiutare e sostenere le fasce di popolazione più svantaggiate, soprattutto nei Paesi in cui i sistemi sanitari non sono stati e tuttora non sono in grado di gestire un’emergenza di questa portata. Paesi in cui la popolazione è già provata da altre malattie infettive, da fame e da estrema povertà, luoghi nelle periferie delle grandi città, nelle baraccopoli, nei villagi rurali, in Africa, in Asia, in America Latina.

I progetti per l’emergenza covid-19 nelle missioni salesiane finora sono stati tantissimi: in 55 Paesi sono state raggiunte 10.673.952 persone e 559.543 famiglie.

Cosa è stato fatto? Quali sono i progetti che i missionari hanno portato avanti? Chi sono stati i beneficiari?

Ecco una lista delle principali attività: – Programmi di sensibilizzazione
– Distribuzione di kit di generi alimentari
– Somministrazione di pasti
– Distribuzione di mascherine
– Distribuzione di prodotti per l’igiene
– Organizzazione della didattica online
– Fornitura di materiale scolastico agli studenti
– Accoglienza delle persone sottoposte a quarantena

Mentre le categorie di persone raggiunte da tutti i progetti sono state:
Persone costrette a letto, persone con disabilità fisiche e mentali, anziani impossibilitati a uscire di casa, persone in villaggi inaccessibili, abitanti delle baraccopoli, raccoglitori di rifiuti, bambini di strada, contadini poveri, famiglie povere, ragazzi in carcere o in conflitto con la legge, vedove, minori in protezione, giovani e bambini svantaggiati, disoccupati, ragazzi a rischio, ciechi, lebbrosi, bambini stregoni, persone sieropositive, orfani, lavoratori e studenti migranti bloccati, migranti di ritorno, rifugiati, studenti poveri, venditori ambulanti, venditori di strada, mendicanti, senza tetto, minoranze etniche, vittime di sfruttamento sessuale.

Continenti N° Persone N° Famiglie
Africa
167.694
19.237
America Latina
313.258
75.558
Asia
10.178.870
461.029
Medio Oriente
3.665
2.209
Oceania
250
50
Est Europa
10.215
1.108

L’emergenza sanitaria purtroppo non è ancora finita, se puoi, fai sentire il tuo sostegno ai tanti missionari che continuano ad aiutare migliaia di persone nei Paesi del sud del mondo. Noi non ci fermeremo fino a quando tutto questo non sarà passato.

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su facebook
Facebook

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Registrati alla nostra newsletter, agli SMS o se vuoi ricevere le nostre comunicazioni cartacee