<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=1368633319933567&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">
Icona instagram
Dona ora

Pubblicato in News, viaggio missionario, formazione professionale

015T0053.jpg

Nel sud del Vietnam i salesiani garantiscono formazione e avviamento al lavoro

Contro la povertà, per il reinserimento sociale

 

 

 

Sono troppi i giovani rifiutati, trattati come scarti sociali a causa dell’estrema povertà in cui vivono. Una povertà estrema con tutte le sue piaghe come alcolismo e dipendenza da internet. Ragazzi spesso bollati perché appartenenti a minoranze etniche o perché inseriti in contesti di forte degrado e famiglie disgregate. Ancora una volta i figli di don Bosco non ci stanno, si oppongono alla discriminazione e riaffermano i diritti umani degli ultimi. I giovani ad alto rischio di emarginazione sono accolti nella casa salesiana di Vinh Long, e nel Dong Thuan Vocational Training Centre trovano finalmente l’occasione per cambiare il loro destino. Per dare una svolta all’infinita ripetizione di giornate di solitudine e mancanza di orizzonti, la svolta che offre l’occasione per recuperare la parte più intima di ciascuno di loro, la loro voglia di realizzarsi nel lavoro e diventare adulti consapevoli e preparati, con occasioni autentiche di riscatto sociale.

Per questo ci teniamo molto a sostenere il progetto di formazione professionale di Vinh Long. Anche tu puoi affiancarci con una donazione di 32 euro che garantirà un mese di formazione a un giovane o una giovane per diventare saldatore, meccanico, elettricista o sarta.

O con un contributo di 56 euro che si trasformerà in vitto e alloggio per 10 mesi per uno studente del centro salesiano.

Scrivici se vuoi maggiori dettagli su questo progetto e ti terremo aggiornato con le testimonianze dei salesiani del posto. Grazie!

Codice Progetto: 23163

dona-ora.png

Scopri una vocazione salesiana recente In Vietnam, padre Juse Do Van Dung

Per maggiori informazioni, leggi il diario di viaggio in Vietnam.

Altri articoli...