103L1272 (1).jpg

L'importanza di far celebrare una Santa Messa in Missione

I nostri sacerdoti ricorderanno sull’altare delle loro missioni i tuoi cari in tante zone del mondo, se scegli di compiere un gesto speciale che può lasciare il segno! Il ricordo dei tuoi parenti e amici che non sono più tra noi e le intenzioni che ti stanno più a cuore possono essere trasmesse a uno dei nostri missionari in America Latina, in Africa, in Asia o nell’Europa dell’Est.

Ci sono sacerdoti come padre Bepi e padre Giampiero che a novembre, ma anche durante l’anno, accolgono con gioia le richieste di celebrazioni e ogni giorno sono pronti ad abbracciare queste richieste di preghiera e di ricordo dei defunti nella Santa Messa. Un ricordo che può diventare un gesto ancora più importante se si sceglie di fare un’offerta per la missione, trasformando così la memoria dei propri cari in solidarietà concreta in terre lontane.

Il bene che il tuo ricordo può fare avrà un valore doppio!

messe-in-missione-chi.jpg

CHI E DOVE: PADRE BEPI MIELE, MADAGASCAR

Lo chiamano padre Bepi, è un salesiano di don Bosco da 36 anni in Madagascar per portare avanti attività di accoglienza e scolarizzazione per i bambini e i giovani più svantaggiati. Non si è mai pentito della sua scelta missionaria, anzi, ogni giorno di più è consapevole dell’importanza del suo lavoro e dell’amore che cresce in lui per i giovani più poveri. Spesso usa l’espressione: “La provvidenza ha bisogno di tutti, non solo degli altri, ma anche del mio lavoro e il mio impegno”. E lui non lo fa mai mancare.

Richiedere una santa Messa a padre Bepi Miele significa affidare il ricordo dei propri cari a un sacerdote che lo renderà speciale, unico. Una piccola offerta sarà di aiuto a questo padre salesiano nella sua missione di Fianarantsoa.

messe-in-missione-dove.jpg

CHI E DOVE: PADRE GIAMPIERO DE NARDI, GUATEMALA

Giampiero De Nardi è un salesiano quarantenne che da anni si occupa della missione di San Benito in Petén, nel nord del Guatemala, offrendo cure e attenzioni alla popolazione locale. Aveva sempre desiderato diventare un missionario, padre Giampiero, e il suo sogno si è realizzato in questa remota regione dell’America latina in cui le famiglie sono poverissime e i diritti umani sono continuamente calpestati.

Offrire l’intenzione per una Santa Messa a padre Giampiero significa dargli un aiuto - anche con una piccola offerta - per la sua missione, e significa affidare il ricordo dei propri cari a una persona speciale, che ha sempre il cuore aperto agli altri e gli occhi rivolti al Cielo in ascolto di Dio e del suo messaggio di speranza.