Un progetto possibile grazie al 5×1000

Bambini boliviani nella missione salesiana di Cochabamba

Un’iniziativa di inclusione sociale per bimbi disabili in Bolivia

Se la povertà genera emarginazione, quando ad una situazione di deprivazione economica si aggiunge la disabilità ecco che la totale esclusione sociale diventa una condizione pressoché irreversibile. Nei Paesi in Via di Sviluppo, questo, è purtroppo un rapporto causa-effetto praticamente scontato, più che altrove.
A Cochabamba, in Bolivia, disparità sociali e povertà sono il panorama entro cui crescono migliaia di bambini. E quelli più penalizzati sono proprio i più fragili. È per loro, per i bambini poveri e disabili, altrimenti esclusi da ogni possibilità di costruirsi un futuro, che vogliamo attrezzare 4 scuole proprio a Cochabamba, una città in cui i diritti dell’infanzia vengono spesso ignorati.

Educazione inclusiva e protezione dell’infanzia vulnerabile: è questo il prezioso obiettivo che grazie al 5×1000 dei nostri benefattori, vogliamo raggiungere per tanti, tantissimi bambini di Cochabamba, in collaborazione con la rete delle Escuelas Popolares Don Bosco. Un miracolo che, con il 5X1000, possiamo compiere insieme sostenendo il progetto per la ristrutturazione e l’adeguamento di 4 scuole elementari privandole di barriere architettoniche in questa città così difficile.
Il progetto, destinato all’inserimento scolastico di bambini con disabilità e con difficoltà d’apprendimento, oltre alle opere di ristrutturazione, ha bisogno di tutto il nostro sostegno anche per formare insegnanti sulle speciali necessità dei bambini disabili, per sensibilizzare la popolazione locale e le famiglie, per garantire istruzione a tanti bambini in grave difficoltà che, senza il nostro aiuto, rimarrebbero esclusi da ogni forma di alfabetizzazione e di reinserimento sociale.

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su facebook
Facebook

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Registrati alla nostra newsletter, agli SMS o se vuoi ricevere le nostre comunicazioni cartacee